Mezzi pubblici a Sorrento

Sorrento è il sogno di una vacanza perfetta.

Cosa può esserci di meglio di un romantico paesino arroccato su un promontorio, che discende dolcemente verso il mare e verso calette di ghiaia riparate in cui immergersi in un’acqua verde-azzurra, bella come poche?

Se anche tu non sai resistere a questo richiamo stupendo, prenota la tua prossima vacanza in Penisola Sorrentina.

Non te ne pentirai perché oltre alla bellezza dei luoghi incontrerai l’efficienza organizzativa del comune che vuol offrire sempre il meglio ai turisti.

Visitare Sorrento e i suoi dintorni infatti è facile, comodo e anche divertente, se sai a quali mezzi pubblici fare affidamento.

Con le dovute eccezioni, naturalmente, perché non sempre occorrono mezzi per spostarsi lungo il perimetro e le immediate vicinanze di questa città unica al mondo!


Come visitare Sorrento

Sorrento ha un centro storico molto bello, concentrato e facile da visitare.

Non bisogna avere un mezzo personale per godere delle bellezze artistiche, storiche e architettoniche – oltre che panoramiche – di questa cittadina.

Ti basterà fare una passeggiata per i vicoli, le piazzette, sostare per qualche minuto davanti al belvedere per sentirti soddisfatto.

Ma Sorrento non è soltanto centro storico.

Ci sono le spiagge, ai piedi del promontorio, ci sono luoghi di interesse paesaggistico e storico poco lontano.

Come muoversi, allora, in questi casi?

Per dare una prima occhiata in giro, puoi prenotare il tour Hop-on Hop-off di Sorrento che ti condurrà in una rotta intorno a Sorrento.


I mezzi pubblici a Sorrento e dintorni

Il mezzo pubblico più usato per girare le località periferiche di Sorrento è l’autobus.

Le linee bus della EAV sono le più comuni e collegano tra l’altro il centro con le spiaggette dei dintorni.

Gli stessi autobus collegano il centro di Sorrento con le altre cittadine della Penisola Sorrentina (Meta, Piano di Sorrento, Sant’Agnello).

Il biglietto dei bus EAV si fa presso le stazioni della Circumvesuviana oppure dai tabaccai e nei bar del paese.

Un’altra linea trasporti è la Coop Tasso, riconoscibile per il colore bianco dei suoi autobus e dalla Caravella disegnata in un lato.

La Costiera Amalfitana invece, viene servita dagli autobus della SITA (i biglietti si fanno nei bar o negli appositi chioschi informazioni).

Se preferisci raggiungere località più distanti come Pompei, o la stessa Napoli, potresti affidarti invece ai treni della Circumvesuviana che offrono il servizio di una metropolitana urbana e i prezzi variano a seconda della distanza.

Altro mezzo pubblico molto usato dai turisti per andare e venire da Sorrento è il traghetto oppure l’aliscafo.

Le linee di trasporto marittimo che partono da Sorrento collegano la città con Napoli e con Capri, ma alcune corse possono anche collegare il porto sorrentino con Ischia o con Positano.

Certamente questa scelta renderà gradevole il tuo spostamento lungo la penisola, grazie ai panorami che si godono dal mare.

I biglietti puoi acquistarli online, comodamente dal tuo hotel, e in base alla stagione ti consigliamo di prenotare il posto a bordo, dato l’affollamento estivo o quello del periodo di Natale.


Saremo lieti di aiutarti a spostarti mentre soggiorni nel nostro hotel. Non esitare a chiedere maggiori informazioni alla reception!

Contattaci