Settembre a Sorrento: il mese migliore per visitare la città

Sorrento è la perla della Costiera Sorrentina: tra mare, montagna, terrazze e agrumeti, visitare Sorrento a Settembre significa godere appieno degli scenari unici e provare un’esperienza senza dubbio indimenticabile. La cittadina sorge su una terrazza che affaccia direttamente sul mare e offre ai suoi visitatori degli scenari marini da mozzare il fiato. Riconosciuta per la sua bellezza fin dall’antichità, decantata nelle opere dei poeti latini, Sorrento è la località perfetta per chi in vacanza ama saziare gli occhi oltre che gli altri sensi.

Ma non finisce qui, perché anche le zone limitrofe offrono molto ai vacanzieri. Sorrento gode di una posizione strategica, che la rende una perfetta base per visitare le altre località della zona, che possono essere facilmente raggiunte sia con i mezzi pubblici che con mezzi privati.

Ma quando è meglio visitarla? Settembre a Sorrento è senza dubbio uno dei mesi migliori per una visita. I motivi per cui scegliere questa località durante questo mese sono tanti. Vediamo quali sono.


I vantaggi di una vacanza a settembre a Sorrento

L’estate dalle nostre parti può arrivare ad essere molto calda, quindi i mesi di luglio e agosto non sono proprio l’ideale per visitare le attrazioni nei dintorni di Sorrento. Il caldo eccessivo fa sicuramente desiderare ai vacanzieri di rinfrescarsi con un tuffo in mare e si rischia di trascorrere l’intera vacanza buttati in spiaggia, senza la voglia e la forza di dedicare del tempo alle tante altre attività che si possono svolgere qui in Costiera e nelle zone limitrofe. A settembre il clima è sicuramente più dolce. Non ancora troppo freddo, ma nemmeno così torrido da costringere a rimanere in spiaggia tutto il giorno, e permette di godersi veramente una vacanza in Costiera e trecentosessanta gradi.

I mesi estivi sono inoltre dei mesi molto affollati. La maggioranza delle persone è obbligata a prendere le ferie in piena estate, rendendo la Costiera alquanto affollata. Se si propende per una vacanza all’insegna del relax, non è certo il massimo. Se si ha intenzione di passare molto tempo al mare, bisogna rendersi conto che nei mesi di luglio e agosto le spiagge sono abbastanza piene.

Una vacanza a Sorrento permette di godersi il suo splendido mare. Andare al mare lontano dalla folla estiva non ha prezzo. Le spiagge in estate vengono prese d’assalto da chi cerca divertimento, relax e refrigerio dalla calura estiva, ma così diventano abbastanza affollate e rumorose e il tentativo di rilassarsi purtroppo non va a buon fine. Ecco perché settembre è il mese perfetto per godersi le vacanze a Sorrento: il clima è ancora mite, ma c’è meno affollamento e più spazio per il relax.

Una vacanza al mare settembre a Sorrento è perfetta in particolare per le famiglie con bambini. Bisogna dosare Il sole per la pelle delicata dei bambini. In questo periodo è meno forte e più tollerato sia dai grandi che dai più piccini.

Trascorrere le vacanze di settembre a Sorrento significa non solo godersi in maniera più esclusiva il posto, ma anche risparmiare perché, non essendo più alta stagione, i prezzi scendono. Ma i prezzi più bassi non garantiscono un servizio peggiore, semmai il contrario. Anche gli operatori turistici sono meno impegnati in questo periodo e possono concentrarsi con maggiore cura e attenzione sul più ridotto numero di clienti.


Cosa fare a settembre a Sorrento

Non ci si annoia a Sorrento perché la città, oltre al mare, offre anche una serie di attrazioni imperdibili: il Vallone dei Mulini, i Bagni della Regina Giovanna, e i borghi marinari di Marina Grande e Marina Piccola, il Chiostro di San Francesco, il Duomo, il Sedil Dominova, oppure lo shopping lungo il corso principale della cittadina. Ci sono molte cose da fare e si riesce a soddisfare le esigenze di tutti.

Ma a Sorrento oltre alla vista si soddisfa anche il gusto. Le specialità locali, tutte buonissime, sono tante, a partire dai celebri gnocchi alla sorrentina, i cannelloni con la ricotta, l’aragosta, la parmigiana di melanzane, i gamberi saltati in padella o fritti, il polpo in casseruola. Passando ai dolci, è onnipresente il limoncello, il liquore locale a base di limoni, che insaporisce sorbetti, baba e altri dolci prodotti in zona. Ma il limoncello è assolutamente da provare anche come digestivo, insieme all’altro liquore locale, il nocino, a base di noci.


Presso il nostro ristorante AGO potrai assaggiare tutte le prelibatezze che la nostra regione ha da offrire.

Sorrento non è solo una bellissima località da vivere, ma è anche un punto nevralgico che permette di raggiungere diverse interessanti località limitrofe grazie alla sua posizione centrale. Chi si reca a settembre a Sorrento non avrà problemi a tenersi occupato con attività ed escursioni.

Tanto per cominciare da Sorrento partono le navi che portano all’Isola di Capri, coi suoi faraglioni, la sua piazzetta e la Grotta Azzurra. Per evitare la coda in biglietteria e risparmiare tempo, ti consigliamo di acquistare il biglietto online .

Non lontano da Sorrento, raggiungibile con poche fermate della Circumvesuviana, si trova Pompei, località famosissima per gli scavi archeologici, che è una tappa obbligata per chiunque si rechi in vacanza a Sorrento.


A settembre gli scavi di Pompei ed Ercolano sono meno affollati che durante i mesi estivi ed è possibile goderseli più tranquillamente, evitando lunghissime code all’entrata. Ad ogni modo, per essere sicuri di saltare completamente la coda, consigliamo di acquistare i biglietti online.

Sorrento è anche a due passi dalla splendida Costiera Amalfitana, che con i suoi numerosi paesi abbarbicati sulla montagna, offre uno scenario veramente unico alla vista: Positano, Amalfi, Ravello, Maiori, Minori, Cetara, Vietri sono solo alcuni dei bellissimi centri che si possono raggiungere per un’escursione di una giornata.

Se rimane ancora del tempo, si può raggiungere facilmente anche Napoli: ci si arriva in treno e il viaggio dura più o meno un’ora.

Ci sono un bel po’ di buone ragioni per scegliere di trascorrere le proprie vacanze tardive a Sorrento e immergersi nella magia di questa fantastica località.